Patch da Microsoft per Internet Explorer 6.0

Patch da Microsoft per Internet Explorer 6.0

Arriva la patch per evitare buffer overflow attraverso attacchi mirati a Internet Explorer 6, tramite cui era possibile prendere il controllo di una macchina: adesso il bug Iframe può essere corretto con la patch rilasciata da Microsoft via Windows Update. La vulnerabilità non riguarda gli utenti Windows Xp con Sp2 e Windows Server 2003, ma per tutti gli utenti con Internet Explorer 6.0 su tutte le altre macchine Windows sono a rischio senza patch.

Documento PDF: